Sociable

martedì 7 giugno 2011

Post a scarica parte 2: l'ASSIGNMENT 4

Questo post tratterà dell'utilizzo del social bookmarking, con providers quali "delicious". Nel post del professore prima di parlare del social bookmarkin si è parlato della catalogazione, dell'utilizzo delle categorie e dei preferiti (bookmark, in inglese), ma sopratutto di una cosa nata con l'avvento dei primi motori di ricerca: il page ranking.

Si tratta di una catalogazione di pagine web adoperata dai motori di ricerca per decidere in che ordine visualizzare le pagine rispondenti alle nostre queries ossia alle parole che abbiamo cercato. Ne vorrei parlare, prima dei delicious, perchè oggi, non essendo dal mio computer, ho deciso di cercare il link alla mia pagina su google... ebbene, il page ranker di google mi ha posizionato secondo sulla ricerca "shutter master" che è il nome del mio blog. Certo, vuoi che magari non è un nome diffuso, vuoi che il ranker di google dà la precendenza alle cose sue (eh, chissà di chi è Blogger), sta di fatto che sono secondo, e ne vado assai fiero...

Ma la cosa più divertente è un'altra: chi è primo???





Forse non tutti sanno che in inglese "Shutter" significa qualcosa come "persiana, avvolgibile".. Beh, il primo nel rank è un sito inglese (dominio co.uk) che vende persiane!! che figata, ragazzi!!




Comunque apparte questo è giunto, ahimè, il momento di smettere di parlare di persiane, e iniziare a parlare di delici... no no aspetta, ancora qualche persiana..



Ok adesso parliamo di delicious. E', come già detto un servizio di social bookmarking. Permette infatti di condividere i propri preferiti.

Per chi non sapesse cosa sono i preferiti sono semplicemente dei link a pagine web di nostro gradimento che vengono salvati, ovviamente a nostra scelta, sul browser. Dalla versione 8 (mi pare) di Internet Explorer (browser di casa Microsoft) è stato introdotto un particolare plug-in che permetteva al browser stesso di catalogare alcune pagine visitate più di frequente come pagine preferite.


Non so come l'abbiano presa i possessori di IE, io non sono uno di quelli.
Non ho mai utilizzato, e non so se mai utilizzerò "delicious", personalmente non ne comprendo il senso. I miei preferiti sono poco interessanti, quelli vostri non lo so, ma sinceramente credo riguardino i vostri gusti personali e le vostre "utilities", non le mie.

Parlando di delicious mi è venuto in mente un servizio geniale: Stumble UpOn.

Questo è fighissimo.. Vai sul sito, ti iscirivi, scegli le tue preferenze (catalogate in modo assai più semplice delle "dir" di Yahoo) e clicchi su STUMBLE. il servizio ti trasporta in un sito scelto da gente che, come te, ha tempo libero e lo ha condiviso come contenuto interessante. Ecco, parlando di preferiti, il 90% dei miei preferiti vengono da lì.

Conludendo, come se non si capisse, Stumble Upon per me ha una logica molto interessante, è mooooolto divertente e riesce a riempire le giornate più noiose, i pomeriggi piovosi (come oggi), e per finire ha una magnifica toolbar che si integra alla perfezione con i maggiori browser.


PROVATELO SE NON CI CREDETE




Iacopo Cavallo

Nessun commento:

Posta un commento